Trasferimento di chiamata

1.      Come si attiva il trasferimento di chiamata?

L'attivazione del trasferimento di chiamata è automatico, basta chiamare il contatto creatosi nella tua rubrica telefonica con il nome “IAFY - ATTIVA” e scegliere le casistiche che fanno per te: lascia rispondere IAFY sempre, ad ogni tua chiamata; se non sei raggiungibile; se sei occupato o rifiuti le chiamate oppure solo quando non rispondi. Cliccando sul simbolo del telefono accanto alla descrizione, l'app comunicherà al tuo operatore che desideri trasferire le chiamate a IAFY.

2.      Cosa accade una volta attivato il trasferimento di chiamata con IAFY?

Una volta attivato il trasferimento di chiamata con IAFY, avrai la certezza di non perdere più alcuna chiamata in arrivo benché tu sia impegnato al telefono con un’altra persona, non voglia rispondere o non sia raggiungibile. IAFY entrerà in funzione sulla base delle impostazioni destinate a quel dato utente chiamante, riservando per lui un messaggio personalizzato (se da te precedentemente impostato) o il messaggio di default.
IAFY saluterà l’utente e registrerà il messaggio che desidera lasciarti, inviandoti infine una notifica contenente Dati dell’utente chiamante, Ora, messaggio audio e di testo (nel caso in cui l’utente decida di lasciare un messaggio).

3.      Come funziona il trasferimento “Se sei occupato o rifiuti la chiamata”?

Con l’entrata in funzione del trasferimento “se sei occupato o rifiuti la chiamata”, IAFY si attiverà in questi due casi:
- ogni qualvolta un secondo utente tenti di contattarti mentre stai già sostenendo una conversazione telefonica, comportandosi in una delle due modalità descritte al punto precedente.
- chiudendo/rifiutando la chiamata in arrivo, IAFY risponderà per te gestendo la chiamata come da te impostato.

4.      Come funziona il trasferimento “Se non rispondi”?

Con l’entrata in funzione del trasferimento “Se non rispondi”, IAFY si attiverà dopo alcuni squilli in entrata, senza risposta (il tempo varia a seconda del proprio operatore telefonico, in genere una manciata di secondi).
L’utente avrà come sempre modo di ascoltare il messaggio a lui dedicato, standard o personalizzato che sia e potrà decidere se lasciare o meno un messaggio che vi sarà poi notificato.

5.      Come funziona il trasferimento “Se non sei raggiungibile”?

Con l’entrata in funzione del trasferimento “Se non sei raggiungibile”, IAFY si attiverà ogni qualvolta il tuo dispositivo mobile non sia coperto dalla rete telefonica: che tu sia in mezzo al mare, in aereo, o semplicemente impegnato in un luogo privo di segnale, non ci sono dubbi: IAFY lavorerà sempre per te.

6.      Come funziona il trasferimento “Sempre”?

Con l’entrata in funzione del trasferimento “Sempre”, IAFY lavorerà costantemente per te, garantendoti la gestione di tutte le chiamate in ingresso. Parliamo di un trasferimento di tipo incondizionato. Se sai di essere occupato e di non poter rispondere ad alcuna chiamata, attivando il trasferimento “Sempre” IAFY gestirà tutte le chiamate al posto tuo.

7.      Come rifiutare una chiamata indesiderata su iOS?

Quando l’iPhone è in stand-by, per negare una chiamata in arrivo e trasferirla a IAFY,  basta premere per due volte consecutive il tasto di accensione.

8.      Come disattivo i trasferimenti di chiamata?

La disattivazione del trasferimento di chiamata è molto semplice:
accedi alla tua rubrica telefonica e chiama il contatto con il nome “IAFY - DISATTIVA”.
Così facendo l’app comunicherà al tuo operatore che desideri interrompere i trasferimenti di chiamata a IAFY. In alternativa, se hai cancellato il contatto e ti sei dimenticato di disattivare il trasferimento, chiama la stringa ##002# per disattivare ogni tipo di trasferimento.

9.      La deviazione di chiamata non funziona/IAFY non risponde.

Verifica che l'azione di trasferimento di chiamata sia andata a buon fine. Se continua a non funzionare accertati che il tuo operatore telefonico supporti il servizio di trasferimento di chiamata.
Ricordati che la maggior parte degli operatori non supporta il doppio trasferimento di chiamata, cioè trasferire una chiamata che è stata a sua volta trasferita. Pertanto se tenti di trasferire a IAFY una chiamata che a sua volta è stata trasferita da un altro numero di telefono, il tuo operatore potrebbe bloccare l’operazione e non farla arrivare mai a IAFY.

10.  Perchè non trovo i numeri per il trasferimento in Rubrica?

Se, una volta installato IAFY, non riuscissi a trovare i numeri di trasferimento è perchè al termine della registrazione hai negato il permesso a IAFY di accedere alla tua rubrica. Niente paura! Non copieremo alcun dato, il permesso serve solamente per inserire in rubrica i numeri per il trasferimento e per poter dare un nome a chi ti lascia una notifica.

11.  Il servizio di trasferimento di chiamata ha un costo?

Il servizio di trasferimento di chiamata, è un servizio erogato da ciascun operatore telefonico. Per dettagli su eventuali costi puoi consultare il tuo operatore telefonico.

Feedback and Knowledge Base